Dottor

Jacopo

Milano

Counselor Gestalt Bodywork
Dottore in Scienze e Tecniche Psicologiche
Dottore in Scienze della Comunicazione

Siamo persone, esseri umani in con-tatto, in uno scambio continuo di relazioni. Per poterci conoscere e capire dobbiamo incontrare tutte le nostre parti. Scoprendole, accogliendole ed integrandole possiamo vivere la nostra vita con una qualità nuova e tutta da riconoscere.

Ognuno di noi è quello che è, né meglio né peggio, con i suoi pensieri, con il suo comportamento e sopratutto con il suo corpo.

“Io sono io. Tu sei tu. Io non sono al mondo per soddisfare le tue aspettative. Tu non sei al mondo per soddisfare le mie aspettative. Io faccio la mia cosa. Tu fai la tua cosa. Se ci incontreremo sarà bellissimo; altrimenti non ci sarà stato niente da fare.” Friedrich Perls.

COSA POSSIAMO FARE INSIEME

Relazione di aiuto

Il Counseling da attenzione ad una intera popolazione di persone che non sono considerate malate, ma che hanno difficoltà nella vita.
 
Nel Counseling si costruisce un rapporto di collaborazione nel quale possiamo  lavorare insieme per:

- migliorare la consapevolezza
- prendere decisioni con maggiore chiarezza
- migliorare le proprie competenze personali e comunicative
- accrescere la propria autostima e sviluppare il proprio potenziale
- fronteggiare eventi stressanti 
- superare momenti di difficoltà transitori (lutti, separazioni, cambi di lavoro...)
- gestire i conflitti
Tutto questo può avvenire grazie a principi base della scuola della Gestalt quali:
- la consapevolezza
- il contatto con se e con l'altro
- l'attenzione per il "qui ed ora"
- l'attenzione al corpo

Cibo e Counseling

Il cibo è da sempre stato il mio odio e amore ed è stato protagonista del mio percorso di counseling e di vita. Sono sempre stato tra quelle persone perennemente a dieta senza ottenere alcun risultato duraturo, fino a che non ho cercato un sostegno più pronfondo, che andasse alla ricerca della "causa interna", che mi spingeva a mangiare in eccesso.
Con questo presupposto ho deciso di seguire le persone a sostegno dello sviluppo di un rapporto più armonioso possibile con il cibo. 

• Conoscere la relazione tra noi e il cibo

• Ri-conoscere ricordi, relazioni, affetti ed emozioni legate al cibo

• Mangiare in consapevolezza

• Conoscere cosa mangiamo

• Scoprire come mangiamo 

• Conoscere la fame e la sazietà

• Imparare ad ascoltare il corpo

• Sostenere un piano alimentare

• Sviluppare creatività per la cucina

• Fare pace con il proprio corpo

• Facilitare il raggiungimento di un peso ottimale

In questo modo, quando si scopre un nuovo modo di mangiare, il corpo, e anche i nostri pensieri, cambiano, donandoci sensazioni uniche.

GLBTQ+

Nasciamo e cresciamo con il bisogno e il diritto di essere amati.
 
Nonostante nella nostra società si siano fatti molti passi in questa direzione, assistiamo ancora una volta ad una ondata di violenza nei confronti del "diverso". Ma diverso da chi?
Le categorie quali etero, gay, lesbica, bisessuale, transessuale restano sempre e solo delle categorie all'interno delle quali nascono, crescono e vivono le persone con tutte le loro mille sfaccettature difficilmente riassumibili con una etichetta.
 
Pertanto penso sia fondamentale accogliere, ascoltare e sostenere a pieno la libera espressione del proprio genere sessuale (maschio, femmina, intersessuale, genderfluid, ecc), del proprio orientamento sessuale  (etero, omo, bisex, asessuato, poliamorosi, ecc.) e della propria identità di genere ( come mi sento).

Comunicazione

Come riporta il primo assioma della comunicazione:

"È impossibile non comunicare. In qualsiasi tipo di interazione tra persone, anche il semplice guardarsi negli occhi, si sta comunicando sempre qualche cosa all'altro soggetto".

 

Mi appassiona sviluppare progetti di comunicazione e mi piace portare il mio contributo aiutando le persone a far conoscere agli altri i loro progetti attraverso vari canali, quali il dialogo, la carta stampata, i siti web, i video, ecc.

La comunicazione può essere disturbata da un "rumore", una nota stonata, cioè qualunque elemento, sia fisico che mentale, che interrompa o ostacoli il processo di questa trasmissione.

Insieme possiamo capire come sviluppare al meglio il tuo progetto.

 

Incontro conoscitivo gratuito

Scrivimi o chiamami così possiamo incontrarci e valutare cosa possiamo fare insieme e quello di cui potresti aver bisogno.

Contatti

Opero principalmente in Torino

Cellulare: 3405517094

E-mail: jacopo.milano@gmail.com

  • LinkedIn - cerchio grigio
  • Facebook - Jacopo Milano
  • Instagram - Jacopo Milano